AVIS comunale di FROSINONE

Buongiorno, oggi è Sabato 21 ottobre 2017

Newsletter 11 Dicembre 2013

NEWS AVIS COMUNALE DI FROSINONE
 
 
EVENTO DI SOLIDARIETA’ NATALE 2013
a beneficio delle nostre strutture sanitarie!
 
 
“RACCOLTA STRAORDINARIA SANGUE” ALLA STAZIONE (zona giardinetti)
DI FROSINONE PRESSO LO STAND DELLA”FESTA DELLE FESTE”
CON SERVIZIO NAVETTA DELL’AVIS COMUNALE
 
DOMENICA 15/DIC/2013  e  05/GEN/2014
dalle ore 8:00 alle ore11:30
 
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
 
Collaboreremo anche attraverso la Lotteria 
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
 
NELLA NUOVA SEDE DI VIALE GIUSEPPE MAZZINI, 70
SIAMO OPERATIVI DAL 27set2013 AL SERVIZIO DEI CITTADINI
 
 
 
CONOSCIAMO L’ATTIVITA’ DELLA “ONLUS” CITTADINA CHE SI OCCUPA DELLA DONAZIONE SANGUE?
INVITIAMO A PRENDERE VISIONE DELLA SEGUENTE NOTA INFORMATIVA……
 
per ottenere i servizi dell’AVIS è indispensabile
acquisire la qualifica di SOCIO iscritto all’associazione.
 
Si precisa che per ottenere la qualifica di SOCIO AVIS, non è previsto obbligo di contributo finanziario, mentre si accettano esclusivamente offerte volontarie, per sostenere la sopravvivenza della nostra associazione “ONLUS”.
 
Tali offerte volontarie (deducibili sulla dichiarazione dei redditi), sono previste nel nostro statuto (v. art. 13 - patrimonio), il sostegno può provenire da soggetti pubblici e privati con donazioni, oblazioni, contributi, lasciti ed erogazioni, grazie alla importante funzione sociale che l’AVIS svolge per i cittadini.
 
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
 
Come previsto dallo statuto di AVIS comunale Frosinone http://www.avisfrosinone.it/index.php/l-avis/lo-statutonegli articoli 2 e 3 “scopi sociali” ed “attività specifiche”, approfondiamo il servizio svolto, in particolare ai soci “DONATORI” ed ai “COLLABORATORI” regolarmente iscritti nel “registro dei soci”…
E’ molto frequente dover gestire pratiche di “ASSISTENZA SANGUE” nelle situazioni di “carenze” nei Centri Trasfusionali, per pazienti ricoverati in qualsiasi nosocomio sul territorio italiano, attivando la rete dell’AVIS sul territorio nazionale composta da oltre 3500 sedi!
La stessa “ASSISTENZA SANGUE” nasce a seguito di richiesta non ufficiale (in quanto fuori dai protocolli sanitari) delle strutture ospedaliere nei confronti dei congiunti di familiari bisognosi di trasfusioni e/o terapie con emoderivati…(piastrine, plasma, globuli rossi e globuli bianchi).
La delicata incombenza di “reperire sangue” dunque è molto diffusa ed a tutti sicuramente è capitato di fare questa “esperienza”….per aiutare le strutture sanitarie a far fronte alle carenze ed emergenze per necessità delle preziose “sacche di sangue”!
“Mission” dell’AVIS è proprio quella di “rendere amichevole” la “donazione del sangue” svolgendo informative sul territorio, sensibilizzare al problema, e fare “proselitismo” per aumentare il numero dei donatori.
Si rende necessario a questo punto chiarire alcuni aspetti tecnici del nostro operato, con la piena consapevolezza che il sangue ed i suoi derivati non sono fonte di profitto in Italia ed è perseguibile penalmente con reclusione ed interdizione qualsiasi attività connessa a scopo di lucro!
E’ noto che la Costituzione Italiana (rif. art.32) garantisce il “DIRITTO ALLA SALUTE” del cittadino, dunque la gratuità
del
sangue
e
dei
suoi
componenti, pertanto le strutture dei C.T. “Centri Trasfusionali” ubicati nelle province, dei C.R.S. “Centri Regionali Sangue” ed il Centro Nazionale Sangue “C.N.S.” hanno l’obbligo di reperire sul territorio, dovunque siano presenti, le sacche necessarie per le “emergenze sangue”, anche mobilitando le proprie risorse professionali, e non richiedendo ai congiunti dei degenti, come spesso accade, di provvedere con “donatori occasionali”…..
E’ facilmente comprensibile come sia gravoso e pieno di insidie improvvisarsi “donatore” a seguito di una emergenza per un amico o un congiunto per evidenti situazioni di disagio in corso!! Accade infatti che il parente/amico di turno è “forzato” al “bel gesto”, ma deve sempre comunque superare il test di IDONEITA’ FISICA (pulsazioni cardiache, pressione arteriosa e valore emoglobina nel sangue), compilare i questionari “ANAMNESTICO” e sui “RAPPORTI A RISCHIO” sostenere il colloquio con il professionista medico per donare (e non è cosa semplice), si sottopone dunque ad una nuova esperienza senza conoscerne le modalità, situazione che può anche provocare “effetti indesiderati” per la mancanza di serenità e in qualche modo “costretto” dalla situazione contingente! A quanto detto, aggiungiamo infine gli stress da viaggio per recarsi alla sede di ricovero del congiunto!
Dal nostro regolamento statutario, l’“ASSISTENZA SANGUE” è applicabile esclusivamente ai “SOCI AVIS” ed ai congiunti di primo grado ed è pertanto evidente che praticare l’“ASSISTENZA SANGUE” fuori da questa regola mette in difficoltà l’AVIS, solleva qualche perplessità di natura etica, in particolare al presidente che legalmente rappresenta l’associazione, proprio in virtù della destinazione esclusiva ai soci del sangue donato!
PERTANTO l’“ASSISTENZA SANGUE” è prerogativa esclusiva dei soci “DONATORI” e “”COLLABORATORI” iscritti obbligatoriamente all’associazione, muniti di tessera, presenti nel “REGISTRO DEI SOCI”.
Il “DONATORE” e “COLLABORATORE” hanno gli stessi diritti, accedono a tutti i servizi della segreteria, partecipano alla vita associativa e possono usufruire delle convenzioni con le decine di aziende amiche dell’AVIS comunale.
Conclusione:
per ottenere i servizi dell’AVIS è indispensabile acquisire la qualifica di SOCIO iscritto all’associazione
Si precisa infine che per ottenere la qualifica di SOCIO AVIS, non è previsto obbligo di contributo finanziario, mentre si accettano esclusivamente offerte volontarie, per sostenere la sopravvivenza della nostra organizzazione “ONLUS”.
Tali offerte volontarie (deducibili sulla dichiarazione dei redditi), sono previste nel nostro statuto (v. art. 13 - patrimonio), il sostegno può provenire da soggetti pubblici e privati con donazioni, oblazioni, contributi, lasciti ed erogazioni, grazie alla importante funzione sociale che l’AVIS svolge per i cittadini.
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
03dic2013-12gen2014 PRESENZA DELL’AVIS NEGLI EVENTI NATALIZI A FROSINONE, DENTRO LA “FESTA DELLE FESTE” curata dall’imprenditore nostro donatore sig. AUGUSTO Cestra che ci ha consentito di svolgere la nostra importante attività sociale congiuntamente ad altre associazioni e manifestazioni in programma.
 
SONO ATTIVE LE CONVENZIONI AVIS CHE SONO APPLICABILI A TUTTI I SOCI TESSERATI DELLA PROVINCIA DI FROSINONE per l’accesso agli impianti di “pattinaggio sul ghiaccio”, con APPLICAZIONE DI SCONTO DEL 50% offerto ai soci AVIS”DONATORI” e “COLLABORATORI;
NEL PERIODO DEGLI EVENTI NATALIZI, FISSIAMO FIN DA ORA DUE DATE IMPORTANTI, DA SEGNARE IN ROSSO SUL CALENDARIO….. REALIZZIAMO LA “RACCOLTA STRAORDINARIA DI SANGUE” NELLE DOMENICHE 15dic2013 e 05gen2014….CON SERVIZIO NAVETTA AVIS A CURA DEL “GRUPPO AVIS GIOVANI”
 
 
DURANTE LA KERMESSE DELLE FESTIVITA’ NATALIZIE, COME SPONSOR PARTECIPIAMO ALLA VENDITA DEI BIGLIETTI DELLA LOTTERIA OFFERTI AL COSTO MINIMO DI 1 EURO CON ESTRAZIONE DI 5 PREMI IMPORTANTI, TRA CUI UN’AUTOVETTURA “RIO ACTIVE”
 
 
PISTA DI PATTINAGGIO SUL GHIACCIO - AREA ANIMAZIONE - VILLAGGIO EVENTI -VILLAGGIO LUDICO PER BAMBINI E GIOVANI - SERATE MUSICALI - CIOCCOLANDO - CAPODANNO - CONCORSO DI BELLEZZA - LEZIONI DI SALSA,GINNASTICA ARTISTICA, ARTI MARZIALI, ZUMBA, SAGGI DI DANZA- RECITE E FESTE SCOLASTICHE - FESTE ANZIANI E TANTO ALTRO. IL TUTTO SU 1100 MQ COPERTI. ZONA COPERTA DA CONNESSIONE WIRELESS.;
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
08DIC2013 CONCERTO DELLA IMMACOLATA DIRETTA DAL MAESTRO ORCHESTRA LUCIANO BARTOLINI
PUBBLICAZIONE DI FOTO E VIDEO DELL’EVENTO.
 
Rendiamo omaggio al magnifico spettacolo offerto dal direttore Luciano Bartolini il giorno 08dic2013 nella festa di Maria SS.ma Immacolata.
 
Grande amico dell’AVIS comunale di Frosinone ha diretto con professionalità l’esibizione della “associazione musicale Licinio Refice” del comune di Patrica https://www.facebook.com/banda.dipatricanella splendida cornice della chiesa di S. Giovanni a Patrica.
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
 
20nov2013 – l’AVIS COMUNALE DI FROSINONE prosegue la “COLLABORAZIONE” (1 anno) con il DSM della ASL_FR per “ATTIVITA’ RISOCIALIZZANTE” proposta dal “CESV_Centro di coordinamento regionale per i Servizi del Volontariato”, collegando l’AVIS comunale con l’Azienda Sanitaria di Frosinone, facendo oggetto la nostra sede di sito ideale per il “ripristino delle abilità sociali finalizzate a promuovere l’integrazione lavorativa di soggetti sotto controllo terapeutico”.
Ovviamente la “messa in moto” di questo progetto sociale è stato possibile solo grazie alla disponibilità e “COLLABORAZIONE” del nostro “GRUPPO AVIS GIOVANI” che seguono da vicino con il supporto dei “TUTOR” del Consiglio Direttivo” L'IMPORTANTE PROGRAMMA SOCIALE!
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
VOTA IL NOSTRO SITO PER CONTRIBUIRE ALLA CRESCITA E QUALITA’ DEI SERVIZI OFFERTI
DALLA TUA AVIS COMUNALE DI FROSINONE
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
1) IMPORTANTE VIDEO DI GRANDE INTERESSE (SANGUE INFETTO) nel servizio RAI SULLA DONAZIONE SANGUE DEL 18set2013) (v. linkhttp://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-c4b1795e-090d-4602-bfe5-a387ec64289a-tg2.html 
 
ED ECCELLENTE VIDEO-SERVIZIO DI RAI2 SUI SERI PROBLEMI DEL SANGUE IN ITALIA DA ”MEDICINA 33” (v. link http://www.youtube.com/watch?v=URkM-mX17dI)
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
 
UTILISSIMI LINK CON IMPORTANTI INFO SULLA DONAZIONE DEL SANGUE
 
 
 
 
 
 
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
 
 
VISITATE LE PAGINE DELLE CONVENZIONI OFFERTE DAI NOSTRI AMICI DI AZIENDE COMMERCIALI E DI SERVIZI, CON OFFERTE ED AGEVOLAZIONI PER I SOCI DONATORI, COLLABORATORE E FAMIGLIE.
 
 
Ricordiamo che la sede operativa dell’AVIS comunale è in viale Giuseppe Mazzini, 70(0775873524 – 3423891729)
è aperta tutte le mattine dal lunedì al sabato ( 9:15 - 13:15 ) ed il giovedì esclusa la mattina dalle 15:00 alle 19:00. Per la nostra “mission” siamo presenti sul sito www.avisfrosinone.it , su FACEBOOKhttp://www.facebook.com/pages/AVIS-COMUNALE-FROSINONE/230845093608597
ed ora anche su TWITTER https://twitter.com/marioenergy
 
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::