Le nostre notize

Seguici sempre

CHIAMATA DONATORI IN CONDIZIONI DI EMERGENZA CORONAVIRUS
COME DA INDICAZIONI CNS - CIVIS E INVITO
ALLA PRENOTAZIONE DELLA DONAZIONE

ATTUALMENTE SEI IN ISOLAMENTO FIDUCIARIO DOMICILIARE?   
Se la tua risposta è
 SI 
Ti invitiamo a contattarci al termine del tuo periodo di isolamento
Se invece la tua risposta è
 NO 
vai alla domanda successiva 
 
HAI TEMPERATURA SUPERIORE A 37,5°C, TOSSE O DIFFICOLTÀ A RESPIRARE?   

Se la tua risposta è
 SI 

CLICCA QUI

Se invece la tua risposta è
 NO 
vai alla domanda successiva 
 
NEI 14 GIORNI PRIMA DI OGGI HAI AVUTO CONTATTI STRETTI CON UN CASO PROBABILE O CONFERMATO DI INFEZIONE DA SARS-COV-2?   

Se la tua risposta è
 SI 

CLICCA QUI

Se invece la tua risposta è
 NO 
vai alla domanda successiva
 
SEI RISULTATO POSITIVO PER INFEZIONE 4 DA SARS-COV-   

Se la tua risposta è
 SI 

CLICCA QUI

Se invece la tua risposta è
 NO 
Leggi le informazioni sotto riportate


Il doc. sopra, "TRIAGE" (SMISTAMENTO) e tutte le informazioni dedicate vengono fornite via mail personale a chiunque ne fa richiesta, oltre ai numeri di telefono disponibili al Centro Trasfusionale per effettuare la prenotazione e parlare con il personale sanitario, per programmare la donazione di SANGUE, PLASMA o PLASMA IPERIMMUNE (se sei un paziente guarito dal COVID-19).

E' sempre disponibile anche la nostra assistenza negli eventi e nelle prenotazioni, con maggiori informazioni, compilando il modulo online e fornire i dati di contatto, cliccando qui.

Sappi che la prenotazione è necessaria per garantire una costante disponibilità di sangue per tutti i pazienti finché non vengono comunicate variazioni organizzative. 

Se dopo prenotazione oppure dopo la donazione, dovessero presentarsi i sintomi del COVID-19 contatta subito il Centro Trasfusionale. 

Puoi consultare i nostri documenti utili per pianificare la donazione sangue/plasma nel rispetto delle norme alimentari (mai a digiuno), della logistica per la mobilità nel territorio e informative generali, oltre al fac-simile del modulo "ANAMNESTICO" che andrà compilato in sede di donazione in originale aggiungendo sulla testata la dicitura "AVIS COMUNALE DI FROSINONE" come associazione di riferimento.

Quando si accede presso il Centro Trasfusionale, per poter donare, è necessario compilare un questionario ASL, a cui segue il test di idoneità fisica che consiste nei controlli e misurazione dei parametri vitali (emoglobina, pressione arteriosa e battiti cardiaci). Se rientra tutto nei giusti valori, segue un colloquio con il medico Trasfusionista che autorizzerà la donazione.

È importante comunicare la destinazione della Donazione all’Avis Comunale di Frosinone sulla prima pagina del modulo Anamnestico.

Per iscriverti come Donatore AVIS comunale di Frosinone è necessario consegnare compila fronte-retro il modulo di iscrizione. Se invece si iscritto ad altra associazione e desideri iscriverti all'AVIS comunale di Frosinone, compila il modulo che trovi a questo link. Consegna il modulo compilato nella nostra sede oppure inviandolo per posta elettronica, attraverso i nostro canali social (whatsapp, facebook).

L’emergenza del Covid-19, nella cosiddetta fase 1, ha rischiato di mettere in crisi il sistema trasfusionale delle singole regioni, per i dubbi e le legittime perplessità di molti donatori, relativamente ai rischi connessi alla donazione determinando così un calo della disponibilità ematica. Ma grazie alla solidarietà e sensibilità dei cittadini (tra i quali, con espresso orgoglio anche noi ciociari), c’è stata un’incredibile risposta dei donatori agli appelli che istituzioni e mondo del volontariato hanno fatto. Pertanto, grazie al loro contributo e a coloro che hanno manifestato la volontà di diventare donatori, l’emergenza risulta essere contenuta così come dichiarato dai comunicati pervenuti dal Centro Nazionale Sangue e Avis Nazionale.

E’ inevitabile che simili notizie ci emozionano e ci incoraggiano a proseguire l’impegno che stiamo mettendo in campo, ed è per questo che il nostro messaggio non conosce sosta. In piena fase 2 del Covid-19, e con essa la necessità di guardare al futuro per assicurare la continuità delle terapie trasfusionali al fine di garantire la ripresa delle attività ordinarie degli ospedali. Contestualmente alla Fase 2, abbiamo avuto notizie, attraverso i media, di procedure sperimentali sull’utilizzo del plasma iperimmune per la terapia dei malati di Coronavirus. https://www.a Dal link seguente sono disponibili su server remoto i documenti utili per pianificare la donazione sangue/plasma nel rispetto delle norme alimentari (mai a digiuno) della logistica per la mobilità nel territorio e delle informative generali, oltre al fac-simile del modulo "ANAMNESTICO" che andrà compilato in sede di donazione in originale aggiungendo la dicitura di "AVIS COMUNALE DI FROSINONE" come ass.ne di riferimento.

 ***È importante comunicare la destinazione della Donazione all’Avis Comunale di Frosinone sulla prima pagina del modulo Anamnestico.***